Provini protesici che servono a calcolare la posizione degli impianti dentali
Provini protesici che servono a calcolare la posizione degli impianti dentali
 Gli impianti dentali sono un modo popolare ed efficace per sostituire i denti mancanti. Sono costituiti da un perno in titanio che viene impiantato chirurgicamente nell'osso mascellare e da un restauro dentale (come una corona, un ponte o una protesi) che è attaccato al perno. Gli impianti possono essere utilizzati per sostituire uno o più denti mancanti.

Se stai pensando di ottenere impianti dentali, ci sono alcune cose che dovresti sapere prima di prendere una decisione. Ecco sei cose importanti da tenere a mente:

1. È richiesta la ricerca

Prima di ottenere un impianto dentale, è importante fare le tue ricerche e trovare un dentista esperto nella tua zona. Assicurati che abbiano esperienza nel posizionamento di impianti e nella creazione di restauri dentali che si attaccano agli impianti. Chiedi in giro - controlla con amici e familiari che vivono nella tua zona per scoprire se qualcuno ha avuto impianti dentali. Puoi anche cercare online "Turismo Medico in Albania, Dentisti" e controllare il sito Web del dentista per assicurarti che siano qualificati per eseguire questa procedura.

Inoltre, probabilmente vorresti trovare uno specialista in implantologia dentale che ti dia un buon affare. Molte polizze assicurative dentali non coprono l'intero costo, quindi dovresti controllare i prezzi su luoghi come The Dental Implant Place prima di prendere una decisione. Ricordati di chiedere un preventivo al tuo dentista e non aver paura di negoziare i prezzi.

2. La procedura non è una soluzione rapida

Gli impianti dentali non devono essere otturazioni temporanee. Possono durare una vita se vengono curati e il tuo dentista fa la sua parte per assicurarsi che l'impianto sia sano e forte. Se desideri impianti, ricorda che questa procedura richiederà un intervento chirurgico e del tempo per guarire. Una volta che l'impianto è stato inserito nell'osso mascellare, ci vogliono diversi mesi prima che si leghi all'osso (osteointegrazione). Durante questo periodo, l'impianto potrebbe sentirsi allentato e probabilmente farà un po' male. Una volta completato il processo di guarigione, è possibile applicare un restauro dentale all'impianto.

L'intervento chirurgico viene in genere eseguito in anestesia locale, il che significa che rimani sveglio durante la procedura ma non provi dolore. In seguito, la tua mascella potrebbe essere dolorante per alcuni giorni, ma verrai rimandato a casa con tutti i farmaci necessari. Se l'impianto viene posizionato nella mascella superiore, è molto importante non spostare o disturbare il processo di guarigione dopo l'intervento chirurgico. È necessario indossare un apparecchio speciale che guidi e stabilizzi la mascella per diverse settimane.

3. Le aspettative devono essere stabilite

Se ti mancano i denti, è importante stabilire aspettative realistiche con il tuo dentista su ciò che può essere ottenuto. Assicurati di sapere esattamente quali denti possono essere sostituiti, quanti impianti sono necessari e come sarà il risultato finale. Non si desidera ottenere un impianto per un dente che non ha struttura della radice: potrebbe essere necessario estrarre alcuni denti prima di posizionare gli impianti al loro posto. Inoltre, non vuoi ottenere un impianto per un dente a cui manca troppo osso. Ciò impedirebbe all'impianto di legarsi alla mascella, riducendone la durata.

4. La qualità dell'impianto è importante

La qualità degli impianti può variare notevolmente: alcuni sono realizzati in titanio e altri sono realizzati in lega di titanio (questo significa che all'impianto sono stati aggiunti altri metalli ed elementi). Il titanio è sicuro e biocompatibile con il tuo corpo, ma proprio come qualsiasi metallo può corrodersi.

Gli impianti in lega sono più economici degli impianti in puro titanio, ma presentano un rischio maggiore di corrosione e una minore osteointegrazione tra l'impianto e l'osso. Ciò riduce l'aspettativa di vita dell'impianto. Se il tuo dentista consiglia un impianto in lega, assicurati di fargli sapere che ne desideri uno in puro titanio.

5. Anche la qualità del lavoro odontoiatrico è importante

Dopo che un impianto è stato posizionato, è importante assicurarsi che tutti i restauri applicati siano di alta qualità e biocompatibili con il tuo corpo. Non dovresti mai scegliere una soluzione economica perché a lungo termine ti causerà più problemi. I dentisti che offrono impianti in genere utilizzano corone e ponti per coprire l'impianto e ripristinare il dente mancante, ma a volte utilizzano altri materiali come la ceramica o la porcellana. Il dentista più economico non è sempre l'opzione migliore.

6. Qualsiasi impianto posizionato avrà bisogno di cure continue

Una volta posizionato un impianto, ci sono diverse cose che dovrai fare per mantenerlo. Dovresti lavarti i denti normalmente e usare il filo interdentale regolarmente, ma è anche importante spazzolare intorno al restauro dentale (la corona o il ponte) e assicurarti che nulla rimanga intrappolato sotto di esso. Il tuo dentista potrebbe consigliarti di sostituire il restauro dentale ogni pochi anni, soprattutto se digrigni i denti o mangi cibi duri come le mele.

CONVERSATION

 Perché scegliere noi?

Per soddisfare le esigenze dei nostri pazienti utilizziamo i migliori materiali ed offriamo garanzia per tutti i i lavori implantologici e protesici. I prodotti e le tecnologie da noi utilizzate, assicurando una grande accuratezza e qualità dei lavori di riabilitazione orale, provengono dalle aziende leader nella produzione in questo campo. Solo per fare alcuni esempi noi utilizziamo i prodotti delle seguenti aziende produtrici:

GC, Bisico, Dental Direkt, Ivoclar Vivadent, ETK.

Possiamo fornire certificati su tutti i materiali usati nella nostra clinica.

Il diritto di garanzia si applica a tutti i lavori da noi effettuati e a tutti i pazienti che aderiscono alle raccomandazioni e consigli dei nostri medici e può essere richiesto presso il nostro studio. Inoltre tutte le protesi dentarie prodotte nel nostro laboratorio forniscono una garanzia di 5 anni a norma di legge. Per usufruire della garanzia sul lavoro e del certificato dei materiali il paziente deve obbligantemente seguire le istruzioni ricevute.